Indice del forum

La Fiammella

STUDI ED APPROFONDIMENTI DI CULTURA INIZIATICA

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

La fiamma traballa
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina 1, 2, 3, 4  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Il Salotto
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
Francis_Drake

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 14/01/09 23:47
Messaggi: 664
Francis_Drake is offline 







italy
MessaggioInviato: Dom Dic 19, 10:06:21    Oggetto:  La fiamma traballa
Descrizione:
Rispondi citando

<<Stella stellina
la notte s’avvicina,
la fiamma traballa,
la mucca è nella stalla,
la mucca e il vitello;
la pecora e l’agnello,
la chioccia e ‘l pulcino,
ognuna ha il suo bambino,
ognuno ha la sua mamma,
e tutti fan la nanna>>.
(*)


Cari tutti,

di questa semplice filastrocca per bambini, ho messo in grassetto solo tre versi:

- il primo, “Stella stellina”: perché fa da titolo… e poi… di stelle ne ho tante sul mio copricapo blu, a cono, che indosso quando mi tolgo il cappellaccio da corsaro;
- il terzo, “la fiamma traballa”: perché sembra proprio la “fotografia” – oltre che il logo - del nostro bel “Forum di studi esoterici”, che tra poco (il 15 gennaio 2011) compirà due anni, se ci arriva;
- l’ultimo, “e tutti fan la nanna”: perché di tanti illustri Ospiti registrati sembra si sia persa ogni traccia. Sia di quelli che parteciparono entusiasti al varo di questa “barca dei folli”, sia degli altri che hanno scritto poco o tanto e poi più.

Le diagnosi sui “perché?” di questi silenzi o abbioccamenti, le abbiamo fatte più volte. Non serve a niente ripeterle. Né serviranno scuse.

I buoni propositi – questa è la stagione in cui se ne fanno tanti – lasciano il tempo che trovano e … servono a malapena a lastricare l’inferno.

Senza una ripresa dei Vostri interventi, “la Fiammella” chiuderà i battenti. E’ inevitabile.

Quindi, regolateVi o fateVi regolare (magari è solo la "molla" che s’è bloccata, come a certi giocattoli d’antan).

Buon Proseguimento, se Vi pare,

Francis_Drake

- - -
(*) Ho colto a pretesto – ebbene, sì, a pretesto! – la più nota filastrocca di Lina Schwartz (1876-1943), ripubblicata in questi giorni assieme ad altre popolarissime filastrocche con il titolo “Ancora… e poi basta” da Ulrico Hoepli Editore (pp. 118, € 13,50). Ne ha fatto una bella recensione piena di nostalgia Giulia Borgese, stamane, sul “Corriere della sera”.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Adv



MessaggioInviato: Dom Dic 19, 10:06:21    Oggetto: Adv






Torna in cima
Odisseo

Apprendista
Apprendista


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 52
Registrato: 27/04/10 19:56
Messaggi: 10
Odisseo is offline 







italy
MessaggioInviato: Dom Dic 19, 18:26:01    Oggetto:  sgomento,la fiamma si spegne
Descrizione:
Rispondi citando

La fiamma traballa
Sentire la fiamma che traballa mi mette sgomento. Non paura e non timore ma sgomento
La fiamma che traballa, mi ricorda le tenebre, l’alito/vento delle tenebre che avanzano
La luce, dove la luce
Ricordo come un dovere mantenere il fuoco. Lo ricordo come in una memoria di secoli. Mantenere la fiamma.
Leggo e mi accorgo di dormire e che lentamente mi addormento anelando sempre piu le mie attività da uomo sveglio. Ma da sveglio do priorità a tutto e tutti dimenticando che sono nel sonno e di custodire ed alimentare la fiamma. Mi accorgo di demandare solo a Lei di essere il Custode di questa luce. Gia ognuno per come puo!!!! Chi la luce e chi le domande.
Io finisco con una domanda:la fiammella in attesa di un alba ? come la stella all’alba in attesa del sole ?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
sator

Apprendista
Apprendista


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 05/03/09 22:42
Messaggi: 56
sator is offline 







italy
MessaggioInviato: Lun Dic 20, 12:56:19    Oggetto:  la fiammella
Descrizione:
Rispondi citando

Carissimi tutti.
La filastrocca me la sentivo raccontare più volte da bambino...ma l'intenzione di dormire era sempre molto lontana!!
La fiamma che traballa mi pone sempre in uno stato di scostamento dalla realtà quotidiana. E' come entrare in una dimensione che non è ancora onirica ma propende per uno stato di coscienza diverso.che a parole - come consuetudine - non riesco a manifestare.
I custodi della fiamma devono allontanarsi sempre più dal buio della tenebra. anche scrivendo. in fondo gettare legna sul fuoco è l'unico modo per continuare a farlo ardere. Sarà la fiamma poi a riscaldare il cuore di ognuno di noi nei tempi e nei modi che le sono propri.
Anch'io pongo una domanda. Dove va la fiamma quando la candela si spegne?
Un abbraccio
Vostro Sator
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
maziel

Apprendista
Apprendista


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 12/02/09 18:28
Messaggi: 29
maziel is offline 

Località: Augusta Taurinorum





italy
MessaggioInviato: Mer Dic 22, 07:34:24    Oggetto:  Un augurio solstiziale
Descrizione:
Rispondi citando

Cari Fratelli nella Ricerca
in questo giorno in cui il Ricercatore sincero sperimenta nel suo intimo l'analogia tra i moti celesti ed i moti del proprio spirito ed animo, voglio fare a tutti gli ospiti, ed al forum stesso, un sincero augurio di Rinascita alla Luce.
Con grande affetto
Maziel
P.S. quando la fiamma inizia a tremolare e' il momento in cui accadono le cose, o no?....
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
<b>lafiammella</

Ospite















MessaggioInviato: Mer Dic 22, 09:56:11    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

L'utente OUTIS è stato disabilitato dall'accesso a questo Forum per le offese gratuite rivolte a uno di più illustri ospiti di queste stanze.

I suoi messaggi cancellati.

Così ho deciso in piena autonomia e nella mia qualità di forum master, ossia di fondatore di questo sito, per restituire a questo Campo Franco la serenità che lo ha caratterizzato fino ad oggi.

La Fiammella
Torna in cima
Francis_Drake

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 14/01/09 23:47
Messaggi: 664
Francis_Drake is offline 







italy
MessaggioInviato: Ven Dic 24, 09:54:45    Oggetto:  Prime risposte
Descrizione:
Rispondi citando

Carissimi Odisseo, Sator e Maziel,

Vi ringrazio molto per le risposte a quest'ennesima provocazione finalizzata a ottenere partecipazione al Forum "La Fiammella". Sono particolarmente commosso per ciò che avete scritto e, per darVene conto, ho atteso la conclusione dei tubilustria solstiziali.

Le Vostre domande sono assai interessanti, anch'esse provocatorie nel miglior senso del termine. Ma sono altrettanto certo che non abbiate bisogno delle "mie" risposte e, anzi, le conosciate già non solo in fondo al cuore ma in piena consapevolezza.

Buon Natale!

- - -

Messer Brou,

avete atteso troppo a toglierVi dalla scarpa 2-3 sassolini. Domanda: ci sono entrati per caso o li avete messi di proposito? Nessuno ha mai impedito agli Ospiti di questo Forum di manifestare opinioni, insoddisfazioni o desiderii. Sondaggi, veri o provocatorii, ne sono stati lanciati in quantità (e, mi pare, anche in qualità). Avreste potuto scrivere ciò che Vi stava a cuore o aprire qualche nuova “discussione”, approfondendo poi i discorsi quando fossero arrivati “in medias res”.

Per la sezione “Zodiaco e dintorni”, farò tesoro delle Vostre osservazioni. Ma alcuni argomenti da Voi citati sono “mercantili” (p.es.: l’astrologia giudiziaria). Altri, invece, interessano – forse filologicamente - a pochi intimi e, comunque, sono inafferenti al com-prendere il senso di molti simbolici elementi (ed Elementi) astrologici. Certe “cose” – si sa - vanno vissute. Non basta studiarle, in particolare con la superficialità caratteristica del “villaggio globale”.

Per la sezione “Alchimia”, le Vostre frasi mi sembrano totalmente ingenerose, un po’ come quelle della “volpe” riguardo all’ ”uva”. E’ come se, sotto-sotto, ci fosse qualcosa che sfugge all’analisi razionale o almeno da ciò che traspare nelle Vostre frasi. Manca qualcosa, ma non sono fatti miei.

In conclusione: niente “tempeste in un bicchier d’acqua”, anche se ciò Vi potrà dispiacere. Le sanzioni sono riservate ai prepotenti e ai maleducati, non ai velleitari. Vi siete sbagliato. Se decidete di restate qui a condividere o di sfarfalleggiare altrove, scrivendo in breve o sproloquiando, scopiazzando o facendo qualche ragionamento “originale”, l’importante è che guardiate a fondo dentro di Voi.

Buona Vigilia! (La “Vigilia”, oltre che ciclica, è eterna… finché non c’è la Nascita).

Francis_Drake
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
<b>lafiammella</

Ospite















MessaggioInviato: Ven Dic 24, 18:20:41    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

L'utente OUTIS, alias BROU, alias ANONIMUS è stato disabilitato dall'accesso a questo Forum per le offese gratuite rivolte a uno di più illustri ospiti di queste stanze.

I suoi messaggi cancellati.

Così ho deciso in piena autonomia e nella mia qualità di forum master, ossia di fondatore di questo sito, per restituire a questo Campo Franco la serenità che lo ha caratterizzato fino ad oggi.

La Fiammella
Torna in cima
Lo Speziale

Apprendista
Apprendista


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 57
Registrato: 07/02/09 21:19
Messaggi: 67
Lo Speziale is offline 

Località: Udine
Interessi: Studio della Filosofia Naturale




italy
MessaggioInviato: Ven Dic 24, 19:44:52    Oggetto:  Alchimia, volpi e uve
Descrizione:
Rispondi citando

Caro messer Brou
Citazione:
Lo stesso dicasi per l'alchimia, dove però a mio avviso la reticenza è piu giustificata, ma anche qui si è sfiorato ampiamente il grottesco. Peccato perchè nelle precedenti incarnazioni forumistiche il menù era decisamente più ricco. Ognimodo, sarebbe stato più onesto fin dal principio premettere che qui si segue la scuola di un determinato operativo, per non lasciare adito a dubbi e giocare subito a carte scoperte.

Ammettiamo per un momento che alcuni qui siano convinti che una certa via, percorsa da un "determinato operativo" (e comunque è la via di Fulcanelli, che non mi sembra proprio l'ultimo in questo settore), porti a qualcosa di utile: non le sembra che sia onesto e poco invidioso da parte loro di cercare di indirizzare le discussioni in quella direzione operativa che potrebbe portare qualche fortunato un giorno ad ottenere il Donum Dei?
Io preferirei sapere da qualcuno che è più avanti di me se la strada è aperta o se è un vicolo cieco, lei no?
Poi, se uno si sente "autorizzato", può dire quello che vuole, ma è indubbio che un iniziato dovrà seguire le regole che ha volontariamente accettato, perciò il silenzio su certi argomenti specifici è d'obbligo.
"Parlar chiaro e aperto": per chi? Perchè?
E il gusto della ricerca e della scoperta dove lo mettiamo?
Questo non per polemizzare, solo per capire come la pensa, ovviamente. Questo perchè in questo forum e in quello "vecchio" ho trovato amici e "istruttori" (non Maestri, ci mancherebbe! Wink ) e sono riuscito a capire tante cose, tra cui ad esempio che l'uva è molto importante, perchè ci dà lo Spirito Di vino che tanto ci serve.

_________________
Buon Lavoro a tutti.
Lo Speziale

----------------------------------------------
Ne fis garrulus,
sed pone ori tuo custodiam,
et ut filius sapientium,
margaritas ante porcos non projiecies.
----------------------------------------------
Torna in cima
Profilo Messaggio privato MSN Messenger Skype
Captain NEMO

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 15/04/09 18:29
Messaggi: 105
Captain NEMO is offline 

Località: Roma

Impiego: Cercatore



italy
MessaggioInviato: Sab Dic 25, 02:12:09    Oggetto:  Cappelli?...Pennacchi?...Ah, Parbleu...!
Descrizione:
Rispondi citando

Caro Signor Brou,

mi spiace davvero sentir parlare di 'grottesco'; ed ancor più rimango perplesso e rattristato da questa sua frase:

Citazione:
"...precisandole che l'uva ve la potete tenere, anche perchè non si capisce bene quanto sia acerba o marcia!"


Sicuramente deve essere accaduto qualcosa, e me ne spiace. Oltre al silenzio assordante nella Sezione Alchimia, è accaduta qualche catastrofe esoterica per impedirle di dire la sua, nel dettaglio, sulla Materia Prima, sul Fuoco Segreto, sul Dragone, sulla Vergine, sulla Fontana, sulle Aquile, sul Mercurio, sullo Zolfo, sul Sale?

Ma piuttosto che dibattere sulle lettere delle sue rimostranze, delle quali lei è libero di adornarsi, vorrei precisare almeno un paio di cose:

Se per caso lei fosse interessato al Nei-Dan o alla via di Roger Caro, o a quella di Solazareff, o a quella di Partémian (da poco tornato a Casa), o a quella di Patrick Rivière, o a quella della Antica Rose Croce d'Oro, o a quella di Cotton-Alvart, o a quella che meglio la attrae, domando: perché non aprire una sua discussione (meglio: più discussioni) al riguardo ed offrire, copiose e ripetute e dialogate e documentate e studiate, le sue note, osservazioni, ipotesi e stimoli?
Se, per contro, lei pensa che la Via operativa di Fulcanelli, o quella di Canseliet, o quella di Lucarelli siano poco adatte a raggiungere il vero scopo di chi vuol praticare Alchimia, può precisarne, nel merito, la sua opinione?

Lei poi fa riferimento ai Forum francesi: oltre al fatto che esistono anche quelli di lingua inglese, anche lì la situazione non è delle migliori; pur essendo molto più 'smanettoni' di noi italiani, anch'essi portano nel cuore - alla fine - l'amore ed il mistero della Via indicata e percorsa da Fulcanelli. Lei si sarà reso conto, per contro, che in Francia c'è al giorno d'oggi un vasto movimento di pensiero che tende a considerare Canseliet poco più di un povero truffatore? Lei certo sa che Paolo Lucarelli è riuscito, chissà come, ad apprendere qualcosina da quel signore che parlava un francese roboante e rinascimentale, no?

Se poi lei pensasse che Paolo Lucarelli non abbia percorso la Via dei suoi Maestri con Amore, e che non abbia indicato amorevolmente a noi tutti, persino troppo, dove mettere le mani e come, penso che lei sbagli; tuttavia, siccome siamo tutti umani, la pregherei di indicarmi dove e come non sia stato attento a dare a piene mani ciò che aveva conosciuto e che conosceva. La prego, Signor Brou, spieghi, se vuole, nel merito, la sua opinione.

Se poi lei fosse a conoscenza di qualche altro alchimista italiano che possa offrire un terreno serio, e soprattutto Tradizionale, per lo studio e la pratica dell'Alchimia, la prego, Signor Brou, me ne parli, a lungo, nel dettaglio.

Vede, Signor Brou, io penso che lei sia su un'altra strada, certamente più giusta per lei e per le sue attitudini: ma, se ciò rispondesse al vero, e lei casualmente volesse riferire a me quelle graziose 'espressioni' di cui sopra, non c'è alcuna necessità di pensare che i miei poveri interventi siano frutto soltanto di una mia personale piaggeria nei confronti di Paolo Lucarelli; sarebbe per me improponibile, perché non sono degno neanche di allacciargli le scarpe! Se tento di esprimere la mia opinione in materia Alchemica, Signor Brou, è perché amo la mia Dama e mi piacerebbe che i 'giovani' - come li chiamo io - potessero evitare almeno qualche 'facciata al muro' che il sottoscritto ha preso nel corso del suo cammino ormai ben lungo. Mi dicono che sia inevitabile, lo so; eppure ci provo; forse metto troppa passione nel mio scrivere, forse sono troppo secco, forse sono troppo poco perdi-tempo. Me ne spiace, so di avere un nugolo di difetti. Non so poi se l'uva mia sia acerba o marcia: so che è buona, perché la coltivo con amore, fa bene al Cuore e appaga le lacrime che la vita sempre riserva. Lei certo non è obbligato a prenderla per l'Uva di Dioniso; però sappia, Signor Brou, che Alchimia è studiata, letta, scritta, praticata, solo per Amore.
Ma di un Amore, creda, che non appartiene a questo povero mondo. Di questo, ormai, son certo.

Alchimia serve ad una sola cosa: a lei scoprire quale, eventualmente. Ma serve, mi creda.
Non serve per far dotti dibattiti in punta di forchetta: se non vado errato, per mangiar l'uva è consentito l'uso delle dita, anche alle tavole della Regina.


Sempre di buon cuore

Captain NEMO

PS:...dimenticavo: 'parlar chiaro ed aperto'. Temo di aver parlato molte volte 'chiaro ed aperto', Signor Brou. Vede, io posso anche spiegare come farei la mia pizza, persino svelarle qualche 'segretuccio' di cucina, ma se poi a lei non importa nulla di imparare a 'fare' una pizza, ma è qui solo per far amabile conversazione e salutare gli avventori, perché a casa ha un arrosto succulento che l'attende, cucinato secondo le ricette di casa sua...perfetto! Non potrebbe essere, allora, che magari è lei un pochino 'scuro e chiuso' al riguardo Signor Brou?....mica a tutti piace la pizza.
Se poi lei intende riferirisi alla divertente abitudine dei forumisti gallici, lei ha ragione: ce n'è per tutti i gusti. Le dirò la mia: più vado avanti negli anni, più mi rendo conto di quanto l'alchimia attivi il cervello degli uomini. Una sorta di elettrochock, con i neuroni impazziti. Ed è uno scioglilingua di esercizi arditi, persino amabili, straordinari: pochi, pochissimi si rendono conto del silenzio che avvolge la meraviglia dell'Alchimia. Il Sacro. Non ci sono parole. Non ho parole. Tento di trovarne, per raccontare a chi vuole intraprendere quel viaggio cosa mettere nello zaino. Ma meno se ne potessero usare, meglio sarebbe. E' tutto tremendamente semplice. Glielo assicuro.

_________________
Tria sunt Mirabilia
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
<b>lafiammella</

Ospite















MessaggioInviato: Sab Dic 25, 16:19:29    Oggetto:  Re: Cappelli?...Pennacchi?...Ah, Parbleu...!
Descrizione:
Rispondi citando

L'utente OUTIS, alias BROU, alias ANONIMUS è stato disabilitato dall'accesso a questo Forum per le offese gratuite rivolte a uno di più illustri ospiti di queste stanze.

I suoi messaggi cancellati.

Così ho deciso in piena autonomia e nella mia qualità di forum master, ossia di fondatore di questo sito, per restituire a questo Campo Franco la serenità che lo ha caratterizzato fino ad oggi.

La Fiammella


Ultima modifica di <b>lafiammella</ il Dom Dic 26, 09:23:47, modificato 2 volte in totale
Torna in cima
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Il Salotto Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2, 3, 4  Successivo
Pagina 1 di 4

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





La Fiammella topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008